italiano
english
mappa
info
contatti
Il Palazzo Morese si trova nella parte più antica del Centro storico di Salerno, vicino al Duomo. Costruito nel Quattrocento, il Palazzo che possiede un pregevole cortile dal loggiato catalano, si affaccia sull'antico "Largo Cassavecchia", di lontana origine longobarda, sede dell'antica "Tesoreria" di Salerno. Ospitò il Papa Gregorio VII e nel Settecento fu restaurato e la sua facciata trasformata in stile parzialmente barocco. Nelle maggiori stanze interne si fà sfoggio di uno stile ispirato al "rococò", una evidente influenza dell'architettura di Ferdinando Sanfelice. Dopo i danni subiti dalla II guerra mondiale nel 1943 e, successivamente dal terremoto del 1980, il Palazzo è stato interamente restaurato prima nel 1960 e poi nel 1990. Attualmente, è adibito a residenze private.